L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

sabato 12 settembre 2015

il governo italiano e il ministro della difesa succubi e servi della Nato e degli Stati Uniti, e il popolo italiano non deve saperlo, neanche i parlamentari

Santangelo ( M5S ) : Vergognosa la risposta del ministero della difesa sull’esercitazione NATO “Trident Juncture 2015” a Trapani

Redazione
By Redazionesettembre 11, 2015


Lo scorso 4 Giugno – afferma il Senatore Santangelo – ho presentato un atto di sindacato ispettivo per avere notizie dal Ministro della difesa Pinotti circa l’esercitazione NATO  “Trident Juncture”, che si svolgerà a Trapani tra Ottobre e Novembre. Nello specifico avevo chiesto se il Ministro intendesse dare rassicurazioni alla società civile del territorio trapanese, relativamente all’incidenza delle operazioni militari sull’operatività dello scalo aereo civile del “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi.
Inoltre se e quando il Ministro fosse stato informato dello spostamento dell’esercitazione  “Trident Juncture 2015” dalla base di Decimomannu in Sardegna alla base militare di Trapani-Birgi in Sicilia e della data decisa per lo svolgimento.
Il Ministro per tramite del sottosegretario del Ministero dell’interno  Manzione, ha risposto alla mia interrogazione – sottolinea Santangelo – leggendo il testo “copia e incolla” della risposta data ad un’interrogazione presentata successivamente da una senatrice del pd.  Questo è l’imbarazzante governo italiano, che usa i “copia e incolla”, non rispondendo alla mia interrogazione.
Questo è inconcepibile!
E’ inaccettabile – continua il senatore – perché all’interrogazione del Pd hanno risposto dopo solo tre giorni, mentre a noi del Movimento 5 Stelle dopo 3 mesi per leggere la stessa risposta identica data a Giugno!
Perché allora non ci hanno risposto contestualmente? Come sempre il Governo si mostra irrispettoso dell’opposizione e in questo caso anche dei cittadini che vedranno il loro territorio invaso da 1000 militari con lo spauracchio di quanto accaduto nel 2011!
Chiederemo immediati chiarimenti in aula al Ministro Pinotti – conclude Santangelo – e le sue scuse che deve soprattutto ai cittadini trapanesi.
Non saremo più disposti a tollerare comportamenti mediocri di chi invece di svolgere il lavoro in modo professionale,  omette di dare le corrette risposte a tutti i cittadini trapanesi.


http://www.marsalaoggi.it/santangelo-m5s-vergognosa-la-risposta-del-ministero-della-difesa-sullesercitazione-nato-trident-juncture-2015-a-trapani/

Nessun commento:

Posta un commento