L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

sabato 10 dicembre 2016

2016 crisi economica - il punto focale è nella banca che pur di fare profitti hanno fatto strame delle regole e oggi la Jp Morgan, si sempre lei, insieme al Credit Agricole, HSBC rifiutano di pagare quando socperte con le mani nella marmellata

Ue multa Crédit Agricole, Hsbc e JPMorgan per cartello su derivati

Credit Agricole, HSBC e JP Morgan multate dall'Antitrust UE
Sosteneo Paonessa | 08 Dicembre, 2016, 05:22

La Commissione europea ha multato per 485 milioni di euro i tre gruppi bancari per aver formato un cartello allo scopo di manipolare e scambiarsi informazioni sensibili sull'Euribore l'Eonia, il tasso di interesse medio di riferimento nelle operazioni a brevissima scadenza.

Credit Agricole, HSBC e JPMorgan Chasehanno scelto di non risolvere il caso con la Commissione, a differenza di Barclays, Deutsche Bank, RBS e Societe Generale, con le quali quale la Commissione ha raggiunto un accordo nel dicembre 2013. L'indagine della Commissione ha accertato che vi è stato un cartello tra settembre 2005 e maggio 2008. I trader che vi hanno partecipato erano in regolare contatto attraverso chat aziendali o servizi di messaggistica istantanea.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. L'entita' della sanzione si deve alla diversa mole di ricavi e alla durata nel cartello che ha violato le regole, ha spiegato in conferenza stampa il commissario europeo per la Concorrenza, Margrethe Vestager.

I derivati sui tassi di interesse sono prodotti finanziari utilizzati dalle società per gestire il rischiodalle fluttuazioni dei tassi di interesse o per speculazioni finanziarie.

L'Euribor riflette il tasso di interesse applicato ai prestiti in euro sul mercato interbancario (cioè quando le banche si prestano soldi l'una con l'altra) ed è basato su dati singoli, trasmessi su base quotidiana da una serie di banche ad una società, che si incarica di calcolarlo. L'Euriborè calcolato giornalmente dalle informazioni inviate da un panel di banche in teoria in maniera indipendente fra loro.

Nessun commento:

Posta un commento