L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

lunedì 8 luglio 2019

Universiadi

Universiadi: Cina conquista subito 3 ori nei tuffi

Redazione ANSA
05 luglio 201918:27NEWS

(ANSA- XINHUA) - NAPOLI, 5 LUG - La squadra cinese di tuffi ha collezionato già tre medaglie d'oro nel primo giorno delle Universiadi 2019, in corso a Napoli.
Song Shoulin, matricola della Beijing Sports University, ha conquistato la prima medaglia assegnata alle Universiadi di Napoli conquistando l'oro nel Trampolino 1 metro femminile. La ragazza ventenne ha ottenuto un totale di 258,35 punti dopo cinque tuffi. La sua connazionale Wu Chunting, del Guangzhou Sports Institute, ha ottenuto invece l'argento con 256,30 punti.
"È una grande sorpresa per me perché sono abituata all'allenamento in impianti chiusi, ma qui le gare si tengono all'aperto", ha detto Song. "Il vento e il sole influenzano la prestazione ma sono stata fortunata e sono felice di aver vinto.
Questa medaglia d'oro è il regalo più prezioso di questa estate".
Il ventunenne Liu Chengming, del Nanjing Sport Institute, ha conquistato due medaglie d'oro nel Trampolino 3 metri maschile, dove ha ottenuto 421,20 punti, e nel Trampolino 1 metro maschile, con un punteggio totale di 399.
Nel basket, la nazionale femminile cinese ha sconfitto la Finlandia per 75 a 50 passando ai quarti di finale con due vittorie consecutive. Il 3 luglio, le ragazze cinesi avevano sconfitto il Canada per 84 a 69. Tuttavia, la nazionale maschile di basket della Cina è stata travolta dall'Ucraina, subendo una sconfitta per 115 a 64.
L'allenatore della nazionale femminile, Dong Zhiquan, ha detto a Xinhua che le ragazze erano ben preparate e concentrate a contrastare i tentativi della Finlandia di andare ai tiri da tre punti.
"Abbiamo visto le partite delle nostre avversarie. Oggi abbiamo fatto molto bene nei recuperi", ha detto Dong. "Le nostre prossime avversarie dell'Australia sono molto diverse però, sono forti e dominanti e dobbiamo operare alcuni cambiamenti".
Nel calcio, la nazionale femminile cinese ha vinto la gara di apertura contro il Messico per 3 a 2.
Nella pallanuoto, la selezione femminile cinese ha invece perso per 17 a 12 contro la Russia. (ANSA- XINHUA)

Nessun commento:

Posta un commento