L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

mercoledì 18 settembre 2019

Immigrazione di Rimpiazzo - La Ocean Viking non ha avuto neanche il bisogno di fare rifornimento d'acqua subito è ripartita a caricare gli schiavi che i trafficanti gli hanno fatto trovare puntualmente vicino alle coste libiche. Sequestrare la nave è un dovere morale


MARTEDÌ 17 SETTEMBRE 2019
La nave Ocean Viking ha soccorso 48 migranti al largo della Libia


Ocean Viking, la nave di salvataggio gestita dalle ong MSF e SOS Mediterranee, ha soccorso 48 migranti al largo della Libia, mentre erano in difficoltà a bordo di una barca di legno. Tra loro ci sono anche bambini e neonati. La nave sta ora dirigendosi verso un’altra possibile barca in difficoltà. Lo scorso 15 settembre Ocean Viking aveva fatto sbarcare 82 migranti a Lampedusa, una settimana dopo averli soccorsi.


BREAKING: #MSF & @SOSMedIntl teams have just rescued 48 people from a wooden boat in distress, 53 NM from the coast of #Libya. Women, very young children & a newborn are among the survivors now safely onboard the #Ocean Viking, now heading to investigate another possible case.

Intanto ieri, dice il servizio di monitoraggio dei salvataggi in mare Alarm Phone, la guardia costiera italiana ha soccorso 90 persone su una barca che stava imbarcando acqua al largo di Malta. Ora i migranti sono a bordo delle navi italiane, ma Repubblica scrive che la guardia costiera maltese ha rifiutato il trasbordo sulle proprie navi.
(EPA/MSF / HANDOUT)

Nessun commento:

Posta un commento