L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

martedì 9 giugno 2020

Sara Cunial

Unialeph incontra il movimento di Sara Cunial | Riprendono i seminari online

Unialeph <info@unialeph.it> 8 giugno 2020 21:57

Rispondi a: Unialeph <info@unialeph.it>
A: pdsangiovanniaddolorata@gmail.com

        
NEWSLETTER DELL'08 MAGGIO 2020
 
Cari amici,

Importanti novità si stanno affacciando al progetto Unialeph, arricchendo quell'orizzonte di possibilità necessarie per riuscire finalmente ad attuare il cambiamento a cui noi tutti auspichiamo.

Scopriamole insieme...

R2020: ci siamo incontrati


Lo Staff Unialeph è andato a Roma per un incontro con Sara Cunial e Davide Barillari. Possibilità, entusiasmo, speranza, forza, dedizione, umiltà, sono le parole chiave di questo incontro. La sinergia è appena nata e promette buoni frutti…


RIPRENDONO I SEMINARI ONLINE!


Riprende l'intensa esperienza dei seminari online e delle interviste ad esperti ed autori particolarmente interessanti in questa fase storica.

Aiutaci a diffonderla quanto più possibile,
condividila con i tuoi amici e conoscenti!

Gli ospiti della settimana:


ALBERTO MICALIZZI
Economista e Ricercatore Universitario, svolge attività di ricerca sull'impatto delle politiche economiche e monetarie sulla crescita aziendale e sulla relazione tra andamenti borsistici ed economia reale.

martedì 09 | ore 10


STEFANIA GUERRA LISI,
artista, docente di Discipline della Comunicazione all'Università di Roma, ideatrice del metodo della Globalità dei Linguaggi

mercoledì 10 | ore 10


RAFFAELE FIORE
Medico, omeopata e omotossicologo, psicoterapeuta, medico kousminiano, responsabile di uno studio di Odontoiatria olistica di Novara, musicista.
giovedì 11 | ore 10


SARA CUNIAL
Politica italiana, già laureata in chimica industriale. Dopo anni passati a lavorare nell’industria chimica, ha trovato un modo vero di dar senso alla propria esistenza in profonda sintonia con il suo essere parte della Natura, reinventandosi contadina. 

venerdì 12 | ore 10

Dove si possono vedere le dirette?


Sul sito unialeph.it, scorrendo nella homepage, troverete il video in diretta.
Se riscontrate dei problemi nella riproduzione, ciclicamente aggiornate la pagina.


Dal canale Youtube di Mauro Scardovelli
Se avete una pagina Facebook, potete connettervi direttamente: 

Dove si possono trovare tutte le interviste con gli ospiti dei seminari?

Sempre sul sito unialeph, potrete trovare le interviste dei seminari passati:


Vuoi rivedere i Lavori Personali degli scorsi seminari?

Prossimamente potrete trovare e rivedere tutti i Lavori Personali sul sito unialeph:
(l'accesso è riservato ai soci)


Condividi l'iniziativa...

Vi chiediamo di condividere con i vostri amici questa iniziativa:molte persone ne stanno traendo beneficio in questo periodo difficile. È importante rafforzarci, tenerci in contatto, crescere insieme, perché il futuro che ci aspetta richiederà chiarezza mentale e consapevolezza profonda.

PETIZIONE POPOLARE:

"NAZIONALIZZAZIONE DEL DEBITO PUBBLICO ATTRAVERSO IL BTP IN ITALIA"



"L'Amore è un'Azione" 

il nuovo libro di Mauro




Associarsi significa aderire pienamente ai principi e ai valori che costituiscono il fondamento di UniAleph e che guidano la sua mission: la diffusione del pensiero costituzionale garante del pieno sviluppo della persona umana.

Per maggiori informazioni consulta lo statuto di Aleph e il sito UniAleph .


Nessun commento:

Posta un commento