L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

lunedì 13 settembre 2021

Torino-Lione è lo specchietto per le allodole, il commercio vero con Euroimbecilandia passa per Trieste

Tmt, nuovo servizio da Trieste verso la Germania

Trieste- E' partito lo scorso 10 settembre un nuovo servizio ferroviario collegherà direttamente Trieste Marine Terminal con Ludwigshafen, in Germania. GUARDA LA MAPPA DELLE CONNESSIONI DI ALPE ADRIA


12/09/2021

Trieste- E' partito lo scorso 10 settembre un nuovo servizio ferroviario collegherà direttamente Trieste Marine Terminal con Ludwigshafen, in Germania. Questo nuovo prodotto intermodale sarà operato in partnership da To Delta ed Alpe Adria e rappresenterà uno strumento messo a disposizione della clientela per aumentare le opportunità di connessione con il Centro-Nord Europa tramite rotaia.

Con una percorrenza da origine a destino di 20 ore, si garantirà un servizio ferroviario tra i più celeri sul mercato, che in una fase iniziale correrà una volta alla settimana: “La Germania e un mercato fondamentale per il nostro terminal container - riporta Marco Zollia, direttore commerciale di Tmt Spa -. Con questo nuovo prodotto si punta ad estendere l'influenza commerciale di Trieste sul mercato tedesco, in un'area industriale importantissima come quella della Renania, ed in aggiunta alle aree già servite di Baviera e Baden Wurttemberg”.


Nessun commento:

Posta un commento