L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

venerdì 31 dicembre 2021

L'ideologia dei vaccini sperimentali boicotta sistematicamente chi osa puntare sulla cura dell'influenza cvovid

L’Uttar Pradesh (240 milioni) si Dichiara Covid Free. Usa l’Ivermectina…

30 Dicembre 2021 Pubblicato da Marco Tosatti 

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, offro alla vostra attenzione questo video, in inglese.

In esso si dice che l’Uttar Pradesh, uno dei più popolosi Stati dell’India, con 240 milioni di abitanti, è stato dichiarato Covid free. Da ricordare che in India è stato fatto ampio uso, per contrastare il Covid nelle su prima fasi, dell’Ivermectina, un antiparassitario usato normalmente in medicina su esseri umani. L’Ivermectina, come l’Idrossiclorochina sono stati oggetto di una violenta e mirata campagna con studi fasulli. Il problema è che il loro costo è bassissimo, e quindi, differenza del siero genico non può garantire guadagni miliardari alle Case farmaceutiche. Qui sotto trovate una serie di screen shot che illustrano l’argomento. La seconda fotografia ricorda che l’Associated Press ha dovuto ritirare un articolo in cui -falsamente – si parlava di effetti collaterali negativi dell’Ivermectina. La terza illustra come l’uso dell’Ivermectina sia noto da tempo contro il Covid.






Nell’Uttar Pradesh la percentuale di vaccinai è del 5.8 sulla popolazione totale…
§§§

Nessun commento:

Posta un commento