L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

sabato 22 gennaio 2022

e non dite che non l'avevamo detto, l'economia impone che la circolazione di moneta deve essere rallentata per tenere a bada l'inflazione, arriveranno altri imprigionamenti, altri impedimenti di circolare, altre mascherine. Qualsiasi influenza autunno/invernale diventerà una PANDEMIA

Prossimo virus letale: anche Ricciardi lo prevede

Ricciardi profeta come Gates, o prende l’imbeccata dal  miliardario-stratega del genocidio

ottobre-ricciardi

Ci dica, Ricciardi, il prossimo  virus letale sarà il Marburg?  Se ne parla in giro.  Dai social:


Prossima pandemia: virus Marburg?

Autore marceellopamioPubblicato 21 Ottobre 2021

Marcello Pamio
I media mainstream hanno acceso i riflettori sui primi casi di morte causati dal virus Marbug. E quando i megafoni della dittatura strillano, c’è sempre qualcosa sotto…
Addirittura il Direttore generale dell’OMS, Tedros Adhanom Ghebreyesus ad una conferenza stampa a Ginevra se n’è occupato, sottolineando come il virus di Marburg sia «molto diverso da quello che causa il Covid 19, ma molti degli elementi di risposta sono gli stessi: isolare e curare le persone infette, tracciare e mettere in quarantena i contatti e coinvolgere le comunità locali nella risposta». Ahinoi, non è soltanto il capo dell’OMS a ipotizzare una possibile prossima pandemia con il Marburg: il tristemente noto GAVI dello psico-filantropo Bill Gates, il 22 aprile del 2021 ha scritto un articolo dal titolo inquietante: “La prossima pandemia: Marburg?”.

Infine negli ultimi mesi molte altre pubblicazioni hanno ipotizzato una simile minaccia imminente: come mai questa particolare attenzione? In fin dei conti il virus di Marburg provoca una febbre emorragica, simile all’ebola.
Una intrigante ipotesi di lavoro arriva da Laura Carosi, la quale ha pubblicato le dichiarazioni di un medico necroscopo (esegue le autopsie in ospedale Covid) mantenuto per sicurezza nell’anonimato.

Questo dottore ha ricevuto una circolare su una probabile infiltrazione della febbre gialla in Venezuela. «Dicono che è arrivata la febbre gialla o peggio il virus di Marburg. Entrambi causano trombosi/microtrombosi ed emorragie nel tratto intestinale. Così incolpano i due virus dei danni nei vaccinati Covid, cioè coprono le morti. Stranamente è in arrivo il test PCR per la febbre gialla e Marburg. Ecco la nuova pandemia». Cospirazione? Sembra proprio di no, anche perché la Primerdesign ha sviluppato un test PCR in tempo reale Genesig® nel 2018 per la febbre emorragica di Marburg. Qualcuno ora mi dovrebbe dire chi è quel pazzo furioso che spende soldi per sviluppare un test per una malattia rara! E sempre casualmente la Soligenix sta affrettando i test di un vaccino contro la febbre emorragica di Marburg. Gli azionisti della Soligenix: BlackRock, Goldman Sachs & Co. ecc.

Forse qualcuno sta pensando alla prossima pandemia per mantenere gli schiavi nell’emergenza sanitaria perenne? O addirittura, dare la colpa al virus Marburg per le morti causate invece dagli effetti collaterali dei vaccini anti-Covid (micro trombosi e micro coaguli). Effetti che cresceranno e si amplificheranno per via dei continui richiami.
O entrambe assieme…

———————————————————–

    La prossima (FINTA) pandemia sarà il Marburg virus. L’OMS ne sta già parlando.

È una febbre emorragica simile all’ebola con un tasso di morte dell’88%.

Non preoccuparti. Saranno gli effetti avversi degli attuali vaccini per il covid (trombosi) che verranno spacciati per i sintomi del Marburg e la gente ci crederà.

la GAVI e la WEF ne stanno già parlando.

Hanno già creato il test (PCR) per il Marburg anche se non è ancora ufficiale.

Stanno già creando il vaccino per il Marburg.

L’ingrediente primario del vaccino attualmente in creazione è la Ricina, uno dei veleni più pericolosi della terra.

Permetteranno ai vaccinati per il covid di viaggiare cosi avranno la scusa per dire che “hanno portato il virus a casa”.

L’OMS dichiarerà la nuova pandemia ufficialmente.

Sarà di tipo asintomatico, i media faranno terrorismo mediatico come non l’abbiamo mai visto prima.

Le persone impazziranno credendo che ci sia un virus che li fa sanguinare fino alla morte.

A questo punto i vaccini saranno obbligatori e la polizia e i militari andranno casa per casa a trascinare via chi rifiuterà il vaccino per il Marburg, portandoli nei campi attualmente in costruzione (Anche in ogni regione italiana spacciati per containers) per il vaccino forzato.

Il vaccino con la Ricina vorrà dire morte certa e le persone si metteranno in fila per farselo in preda al panico per la finta pandemia.

Tutto quello che è successo per il COVID sarà moltoplicato X 30.

—————————————————–

https://www.ilmessaggero.it/video/salute/virus_marburg_covid_differenze-6133362.html

Virus di Marburg, l’Oms: «È diverso dal Covid ma serve stessa risposta, tracciamento e isolamento»

«Il virus di Marburg è molto diverso da quello che causa il Covid 19, ma molti degli elementi di risposta sono gli stessi: isolare e curare le persone infette, tracciare e mettere in quarantena i contatti e coinvolgere le comunità locali nella risposta». Lo ha sottolineato il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in una conferenza stampa a Ginevra, dopo che venerdì scorso il ministero della Sanità della Guinea ha informato l’Organizzazione mondiale della sanità di un caso di virus di Marburg nel sudovest del Paese, riscontrato su un uomo che è morto otto giorni dopo la comparsa dei sintomi.

 

Virus di Marburg dai pipistrelli, primo morto in Africa: cos’è la malattia simile a Ebola

———————————————————————————————

Dato che la ricina può essere molto pericolosa per la nostra sicurezza, i ricercatori stanno cercando nuove tecniche per difenderci da questa tossina. Le due molecole mostrate qui sotto sono vaccini sperimentali che sono stati progettati per indurre una risposta immunitaria contro la ricina. I vaccini sono stati costruiti a partire dalla ricina, anzi da una ricina modificata per renderli meno tossici. Se avranno successo questi vaccini verranno usati per proteggere il personale più a rischio come i militari e i civili più esposti.
Le immagini dei due vaccini si alternano con quelle della ricina attiva (file PDB 2aai) per apprezzare meglio quale parte della ricina è stata usata per creare il vaccino.
Sulla sinistra è mostrato il vaccino RiVax (file PDB 3srp) che è costituito da una proteina simile alla catena A della ricina originale , ma con due amminoacidi cambiati (rossi) per renderla meno tossica.
Sulla destra si vede il vaccino RTA1 (file PDB 4imv ) che è costituito da una catena più corta della precedente che contiene anche un ponte disolfuro in una posizione diversa (giallo). Le porzioni invariate di RTA1 sono comunque molte e sono sufficienti per scatenare la risposta immunitaria tipica dei vaccini.

https://www.pianetachimica.it/mol_mese/mol_mese_2013/05_Ricina/Ricina.htm

 

 

Tutte fakenews.

https://www.maurizioblondet.it/prossimo-virus-letale-anche-ricciardi-lo-prevede/

Nessun commento:

Posta un commento