L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

martedì 1 febbraio 2022

Non c'è pace per questi imbecilli che vogliono obbligarti ai tamponi farlocchi e alle quarantenne inutili e stupide

Un funzionario canadese "si aspetta che la polizia intraprenda le azioni appropriate" mentre un convoglio di camion blocca il valico di frontiera tra Stati Uniti e Canada

Tyler Durden's Photo
DI TYLER DURDEN
LUNEDÌ 31 GEN 2022 - 05:44

Aggiornamento (1550ET): Almeno 100 camionisti stanno bloccando il confine canadese tra Alberta e Montana per un terzo giorno in segno di protesta contro i mandati sui vaccini - e i funzionari canadesi stanno iniziando a impazzire.

Domenica, il premier dell'Alberta Jason Kenney ha chiesto la fine del blocco, dicendo in una dichiarazione: "I canadesi hanno il diritto democratico di impegnarsi in proteste legittime. Esorto coloro che sono coinvolti in questa protesta contro il convoglio di camion a farlo nel modo più sicuro possibile e a non creare pericoli stradali che potrebbero portare a incidenti o condizioni non sicure per gli altri conducenti."

Secondo il Calgary Herald, oltre 100 veicoli rimangono bloccando l'autostrada southern Alberta.

Semi-camion, auto e attrezzature agricole hanno riempito la Highway 4 a sud di Lethbridge sabato, a sostegno di un convoglio nazionale per Ottawa con l'obiettivo dichiarato di abrogare un mandato federale che richiede ai camionisti canadesi non vaccinati di rientrare in Canada dagli Stati Uniti per sottoporsi al test per COVID-19 e per la quarantena. Alcuni partecipanti a entrambe le proteste hanno ampliato questo obiettivo, manifestando contro gli ordini sanitari e il governo federale nel suo complesso. -Calgary Herald

E sembra che i funzionari canadesi potrebbero essere in procinto di agire.

"Se i partecipanti a questo convoglio attraversano la linea e infrangono la legge, mi aspetto che la polizia prenda le misure appropriate", ha detto Kenney.

Kenney ha precedentemente avvertito che le restrizioni sui vaccini potrebbero interrompere la catena di approvvigionamento tra Stati Uniti e Canada.

I camionisti, nel frattempo, hanno votato per rimanere.

*  *  *

Il primo ministro canadese è stato accusato di ipocrisia quando improvvisamente non si trovava da nessuna parte alla fine della scorsa settimana mentre un convoglio di camionisti arrivava a Ottawa per protestare contro i mandati COVID del governo. Molti si sono fatti beffe dell'improvvisa scomparsa di Trudeau di fronte a una folla enorme di manifestanti, molti con cartelli che deridevano il suo commento secondo cui i camionisti e i loro sostenitori facevano parte di una "piccola minoranza marginale".

A peggiorare le cose per il primo ministro, i media canadesi hanno riferito lunedì mattina che a Trudeau era stato diagnosticato il COVID, nonostante avesse ricevuto una dose di richiamo all'inizio di questo mese il 4 gennaio.

È possibile essere infettati da COVID mentre si è potenziati e nascosti? O Trudeau è stato davvero colpito da COWARD-19?

I camionisti stanno protestando contro una nuova misura imposta dal governo canadese il 15 gennaio che richiede ai camionisti transfrontalieri non vaccinati di mettersi in quarantena al ritorno a casa, rendendo praticamente impossibile per loro lavorare. Il convoglio è finito fuori dal Parlamento a Ottawa durante il fine settimana, mentre migliaia di manifestanti si sono radunati.

Secondo quanto riferito, Trudeau aveva deciso di isolarsi a causa di uno dei suoi figli risultato positivo al COVID. Ora sembra che anche lui sia risultato positivo. Forse questa è solo un'altra scusa per lui per rimanere nascosto?

L'ex presidente Trump ha elogiato i camionisti canadesi durante il fine settimana, proclamando che stavano facendo di più per proteggere le libertà americane di qualsiasi legislatore.

Secondo i suoi requisiti di quarantena, Trudeau ora ha una scusa per rimanere nascosto per un massimo di 14 giorni.

https://www.zerohedge.com/political/coward-19-trudeau-tests-positive-covid-while-hiding-out-canadian-truckers?utm_source=&utm_medium=email&utm_campaign=449

Nessun commento:

Posta un commento