L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

domenica 27 marzo 2022

Un pezzo di battaglia in Ucraina

 2022-03-27

NOTIZIE

La battaglia dei paracadutisti russi contro le unità delle forze armate dell'Ucraina è stata ripresa in video

È stato pubblicato un video della battaglia dei paracadutisti contro le forze armate dell'Ucraina.

Un gruppo di paracadutisti russi, mentre svolgeva compiti come parte dell'operazione militare speciale in corso in Ucraina, ha girato filmati della battaglia contro le forze armate ucraine e i nazionalisti ucraini. I paracadutisti russi non solo hanno sconfitto le forze nemiche senza subire perdite, ma hanno anche dimostrato un alto livello di professionalità e addestramento. Le informazioni pertinenti e le riprese video sono state pubblicate da "Telegram" - il canale "Military Observer".

Sul filmato presentato si può vedere che la battaglia con l'esercito ucraino e i nazionalisti è iniziata nell'area di una delle autostrade dell'Ucraina. Sul filmato pubblicato, puoi sentire un'intensa sparatoria con l'uso di vari tipi di armi automatiche. Come risultato di una breve battaglia, le forze nemiche furono eliminate con successo.

Dove esattamente e quando questo video è stato girato sul territorio dell'Ucraina è sconosciuto, tuttavia, gli esperti notano che la promozione attiva delle unità russe sul territorio dell'Ucraina è la prova che l'operazione speciale militare russa si sta svolgendo secondo il piano stabilito. A proposito, questo è stato ripetutamente sottolineato nel Ministero della Difesa russo.

https://avia.pro/news/boy-rossiyskih-desantnikov-protiv-podrazdeleniy-vsu-popal-na-video

Nessun commento:

Posta un commento