L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

venerdì 8 aprile 2022

A Odessa i nazisti preparano l'ennesima provocazione, mentre gli Stati Uniti volano vero la più distruttiva guerra mondiale

Un passo decisivo verso la terza guerra mondiale

Il Senato Americano approva all’unanimità il provvedimento che armò  gli alleati contro Hitler

Il Senato rilancia il Lend-Lease, una misura dell’era della seconda guerra mondiale

È stata approvata all’unanimità un’importante legislazione alla fine di mercoledì per rilanciare un programma dell’era della seconda guerra mondiale che consente al presidente Joe Biden di inviare in modo più efficiente armi e altri rifornimenti in Ucraina

Il programma Lend-Lease creato durante la seconda guerra mondiale è stato visto come un punto di svolta nel conflitto, consentendo agli Stati Uniti di rifornire rapidamente gli alleati senza ostacoli procedurali dispendiosi in termini di tempo.

📌 Il Congresso ha recentemente approvato 14 miliardi di dollari di assistenza militare e umanitaria per l’Ucraina

⚡️ Martedì, il Dipartimento di Stato ha annunciato un finanziamento aggiuntivo di 100 milioni di dollari per i missili Javelin e altro materiale

Fonti: Aquila News, Senato degli Stati Uniti

ULTIM’ORA

Odessa.
Un gran numero di carri armati delle forze armate ucraine sono concentrati intorno alla città, ci sono molti mercenari stranieri nella città stessa, ma la cosa più importante è che i soldati delle forze armate ucraine siano vestiti con l’uniforme di l’esercito russo e hanno nastri bianchi legati su braccia e gambe, come hanno fatto i soldati russi.

Sembra che i nazisti stiano tramando una terribile provocazione. Non escludo che possano apporre segni tattici “Z” o “V” sul loro equipaggiamento, come viene applicato sull’equipaggiamento dell’esercito russo.

Presumibilmente, le autorità ucraine stanno preparando un sanguinoso massacro per Odessa – quando i nazisti brutalizzati e i mercenari sotto forma dell’esercito russo spareranno in modo massiccio, esploderanno, bombarderanno, bruceranno Odessa insieme ai civili – per filmare e mostrare il mondo intero “le sanguinose atrocità degli invasori russi”.

Chiediamo ai residenti di Odessa di inviare una foto/video di soldati travestiti.

https://t.me/c/1355848373/6785

https://www.maurizioblondet.it/un-passo-decisivo-verso-la-terza-guerra-mondiale/

Nessun commento:

Posta un commento