L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

domenica 15 maggio 2022

l'Ucraina ha bloccato il flusso dalla Russia attraverso uno dei gasdotti

14 maggio 2022
Se l'Ucraina sta vincendo, perché gli Stati Uniti chiedono un cessate il fuoco?

Ieri il Segretario alla Difesa Usa Lloyd Austin ha chiamato il Ministro della Difesa della Federazione Russa Sergei Shoigu.

Perché?

La lettura statunitense della chiamata dice:
Il 13 maggio, il Segretario alla Difesa Lloyd J. Austin III ha parlato con il Ministro della Difesa russo Sergey Shoygu per la prima volta dal 18 febbraio. Il segretario Austin ha sollecitato un cessate il fuoco immediato in Ucraina e ha sottolineato l'importanza di mantenere le linee di comunicazione.

Austin ha lanciato l'appello e gli Stati Uniti stanno cercando un cessate il fuoco in Ucraina!!!

Non ci viene detto che l'Ucraina sta vincendo la guerra? Che presto spingerà le forze russe oltre il confine? L'operazione per "indebolire la Russia", che Austin aveva annunciato pubblicamente due settimane fa, non sembra andare così bene.

Ti ho detto così!

Gonzalo Lira pensa che la chiamata indichi un imminente collasso delle forze ucraine. Speriamo che sia davvero così perché sembra essere l'unica possibilità che la guerra finisca presto.

L'Ucraina sta perdendo fino a 15.000 uomini al mese a causa della guerra. Le vittime ucraine totali, morti e feriti, sono probabilmente già a 50.000. Le armi che gli Stati Uniti e altri forniscono, non sono sufficienti a sostenere la guerra. L'Ucraina ha solo 3 giorni di riserve di diesel e benzina rimasti. Le parti principali delle sue forze sono immobili e sono circondate dalle forze russe. La loro situazione è senza speranza.

Il Pentagono, naturalmente, sa tutto questo ed è per questo che Austin ha avviato l'appello e ha chiesto un cessate il fuoco.

La parte russa non accetterà un cessate il fuoco. Almeno no, a meno che l'"Occidente" non si offra di riprendere alcune delle 6.400 misure sanzionatorie che ha avviato contro la Russia.

Recentemente ci sono una serie di altre questioni che vanno anche a favore della Russia: Le prospettive economiche per la Russia sono buone. Avrà un raccolto di grano record. Le sue misure interne per compensare i risultati delle sanzioni stanno funzionando. Le contro-sanzioni che la Russia ha ora avviato contro i suoi nemici stanno iniziando a diventare effettive.
L'Ungheria ha bloccato le sanzioni europee contro il petrolio russo.
La Turchia sta rallentando se non vietando l'ingresso della Svezia e della Norvegia, amiche dei curdi, nella NATO.
Le consegne di armi statunitensi all'Ucraina si fermeranno il 19 maggio a meno che il Congresso non approvi l'autorità per quelle nuove.
Il senatore Rand Paul ha bloccato il disegno di legge richiesto con la richiesta abbastanza ragionevole di avere un ispettore generale che esamini dove andranno i 40 miliardi di dollari "per l'Ucraina". Ai democratici certamente non piacerà.
I prezzi della benzina negli Stati Uniti hanno raggiunto un livello record.
Anche i prezzi europei del gas naturale sono aumentati dopo che l'Ucraina ha bloccato il flusso dalla Russia attraverso uno dei gasdotti e mentre il flusso attraverso il gasdotto Yamal in Polonia è stato interrotto a causa delle contro-sanzioni russe.
Le Monde ha verificato e pubblicato un video che mostra un "battaglione di volontari" ucraino, guidato da un noto criminale, che tortura prigionieri di guerra russi.
La Russia ha pubblicato nuovo materiale sulla "ricerca" biologica militare degli Stati Uniti in Ucraina. Anche altri paesi avranno domande su queste attività.

Il Ministero della Difesa britannico afferma che la Russia ha perso una quantità significativa di materiale e uomini nel tentativo di attraversare il fiume Seversky Donets. Tuttavia le immagini aeree pubblicate dal Ministero della Difesa ucraino mostrano che circa la metà dei veicoli distrutti sono BMP-1 con la piccola torretta originale di un uomo e il tozzo cannone da 73 mm. Si dice che la Russia non li abbia più. Si dice che tutti i suoi BMP-1 di servizio attivo siano stati aggiornati e ora hanno diverse torrette con mitragliatrici da 30 mm con fucili più lunghi. Ci deve essere stata una battaglia più grande per l'attraversamento con probabilmente entrambe le parti che hanno subito pesanti perdite. Inoltre i combattimenti sono ora sul lato occidentale del fiume. Le forze russe devono quindi aver attraversato il fiume in numero significativo.


Pubblicato da b il 14 maggio 2022 alle 17:02 UTC | Permalink ·

Nessun commento:

Posta un commento