L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

martedì 28 giugno 2022

Stati Uniti capaci solo di fornire armi armi armi, l'indivisibilità della sicurezza è valido solo per loro

28 giugno 2022


NOTIZIE

Gli americani M142 Himars sono in Ucraina dal 20 luglio - tre giorni prima dell'annuncio ufficiale

Gli americani MLRS M142 Himars sono stati adottati dalle forze armate ucraine una settimana fa.

Un certo numero di fonti ucraine affermano che i sistemi missilistici a lancio multiplo americani M142 Himars sono in realtà in Ucraina non dal 23 giugno, come precedentemente affermato dal Ministro della Difesa dell'Ucraina Oleksiy Reznikov, ma dal 20 giugno, e, a questo punto, i complessi erano già stati messi in servizio e spostati nella parte meridionale e orientale dell'Ucraina.

La fonte sostiene che il 17 giugno i composti sono arrivati in Ucraina attraverso il confine polacco e sono stati poi localizzati in un sito nella parte occidentale del paese, da dove successivamente si sono trasferiti nelle regioni di Odessa e Donetsk.

Nonostante l'assenza di dichiarazioni ufficiali da parte del Ministero della Difesa della Federazione Russa in merito al possibile uso di queste armi, il Pentagono ha affermato che le armi fornite dagli Stati Uniti si sono dimostrate con successo, il che indica che il pesante MLRS americano è già stato ripetutamente utilizzato.

"Tutto indica che [le forze ucraine] li stanno usando molto bene", ha detto ai giornalisti un alto funzionario del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Al momento, un altro gruppo di militari ucraini viene addestrato - secondo un certo numero di fonti, stiamo parlando di 50 specialisti, a cui altri 4 Himars heavy MLRS saranno trasferiti entro la metà di luglio.

Nessun commento:

Posta un commento