L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

sabato 30 maggio 2015

Imbecilli

Editoriali
Martin Armstrong : "Trovo estremamente preoccupante che sono stato l’unico a riportare la notizia della riunione segreta a Londra"

Incontro segreto a Londra per “eliminare i contanti”

L’anno scorso, Kenneth Rogoff è anche stato chiamato a discutere “l’abolizione della moneta fisica” per fermare “l’evasione fiscale e attività illegali”

L’economista Martin Armstrong afferma che ci sarà un “incontro segreto per eliminare i contanti” , si svolgerà a Londra prima della fine del mese, con la partecipazione di rappresentanti della BCE e della Federal Reserve. Armstrong, che è noto per aver predetto il crash del Lunedì Nero del 1987,così come il crollo finanziario russo del 1998, ha espresso il suo shock ,riguardo al fatto, che nessun giornale ha riportato nulla su questa conferenza.
Trovo estremamente preoccupante che sono stato l’unico a riportare la notizia della riunione segreta a Londra. Kenneth Rogoff dell’ Harvard University, e Willem Buiter, il capo economista di Citigroup, incontreranno le banche centrali per ottenere l’eliminazione di tutti i contanti,in modo tale che,non si potrà comprare o vendere nulla senza l’approvazione del governo “, scrive Armstrong.
“Quando ho “googolato” la questione per vedere chi altro l’ha portata all’attenzione dei media, con mia grande sorpresa, ho scoperto che ero l’unico.Ho trovato solo altri post, che citavano me come unica fonte; ho anche trovato la diffusione,di alcune notizie, relative alla Banca centrale della Nigeria, ma devo ancora trovare delle relazioni sulla riunione che si terrà a Londra.”
Armstrong ha riportato per primo l’attenzione sul presunto incontro all’inizio di questo mese , ha rivelato che i rappresentanti della Federal Reserve , e della BCE così come i rappresentanti delle banche centrali svizzere e danesi sarebbero tutti invitati a una “grande conferenza a Londra”, in cui Kenneth Rogoff dell’ Harvard University, e Willem Buiter, il capo economista di Citigroup, la presiedono.
E ‘meglio dormire con un occhio aperto, sulla nascita di una società senza contanti, che sta arrivando molto più velocemente del previsto. Perché l’incontro è segreto? C’è puzza di bruciato”, conclude Armstrong. Discussioni e tendenze verso l’eliminazione del contante si ripetono continuamente nelle ultime settimane. Willem Buiter, Armstrong sostiene che parlerà alla riunione segreta, ha recentemente sostenuto l’abolizione totale dei contanti al fine di “risolvere il problema delle banche centrali del mondo” con tassi di interesse negativi. “
L’anno scorso, Kenneth Rogoff è anche stato chiamato a discutere “l’abolizione della moneta fisica” per fermare “l’evasione fiscale e attività illegali”, così come impedire alle persone di ritirare i soldi quando i tassi di interesse sono prossimi allo zero.
Fonte: miccolismauro

http://www.statoquotidiano.it/28/05/2015/incontro-segreto-a-londra-per-eliminare-i-contanti/337743/

Nessun commento:

Posta un commento