L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

giovedì 1 agosto 2019

Roma - il burocrate Zingaretti ci ha fatto vivere qualche settimana nella monnezza e solo dopo che il ministro Costa e la Raggi sono riusciti ad inchiodarlo alle sue responsabilità si è mosso, poteva muoversi prima ma non l'ha fatto solo per puttaneschi motivi politici. Aspettiamo sempre il Piano rifiuti che non si basi su un'altra Malagrotta in città

RIFIUTI Virginia Raggi: “Regione Lazio collabora, anche se…”

Di Dredd-1 Agosto 2019



Sul tema dei rifiuti Virginia Raggi ha voluto chiarire come sta andando la collaborazione tra il Comune e la Regione Lazio. Con un filo di polemica

La collaborazione tra le istituzioni del Comune di Roma e della Regione Lazio, ha portato a risolvere il problema dell’immondizia che invadeva le strade di Roma. Appena in tempo per evitare il rischio sanitario, anche se il problem a lungo termine è ancora da risolvere del tutto. E proprio sul tema dei rifiuti Virginia Raggi ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Radio, dopo che la situazione, al momento, sembra essere tornata nella normalità. Queste le sue parole: “La collaborazione con la Regione Lazio sta funzionando, peccato che ci abbia dato ascolto con un po’ di ritardo. Ci hanno aperto gli impianti per far fronte alle necessità della città, ma abbiamo dovuto chiederlo più volte. Alla fine sono dovuti intervenire per forza, anche perchè lincendio del TMB Salario aveva paralizzato la raccolta dei rifiuti e messo in rave emergenza la città. Con i cittadini che giustamente reclamavano. Questa intesa, secondo me, va rafforzata, per farla funzionare sempre meglio. I risultati sono sotto gli occhi di tutti“. Il pensiero della Sindaca di Roma, tra elogi e qualche frecciatina di troppo.

Nessun commento:

Posta un commento