L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

martedì 5 novembre 2019

Energia pulita - le iniziative sull'eolico offshore gallegiante non conoscono soste

ABS effettua la classificazione della più grande turbina eolica galleggiante al mondo

La turbina da 8,4MW si aggiunge all'elenco delle eccellenze di ABS nel segmento dell'eolico offshore

Business Wire 04 novembre 201914:53

Inizierà a breve l'installazione della più grande turbina eolica galleggiante al mondo, un impianto offshore da 8,4 megawatt (MW) omologato da ABS.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20191104005582/it/


Credit: Artist Dock90 Photo Courtesy of Principle Power

Si tratta della prima di tre unità di tipo semi-sommergibile (SEMI Submersible Type) con classificazione di ABS, progettate da Principle Power e dotate di turbine MHI Vestas, per la produzione di un totale di 25 MW di energia eolica da installazioni offshore galleggianti. Situato a 20 chilometri dalla costa di Viana do Castello, in Portogallo, questo sarà il primo parco eolico galleggiante di grandi dimensioni dell'Europa continentale.

"ABS sostiene l'innovazione nell'energia offshore dal 1958. Questa installazione storica sottolinea che, a oltre sessant'anni di distanza, continuiamo a supportare tecnologie promettenti", ha dichiarato Christopher J. Wiernicki, Chairman, President e CEO di ABS.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.


Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20191104005582/it/
 

Nessun commento:

Posta un commento