L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

martedì 23 giugno 2020

"Glebalizzazione" che vuole sottolineare la silenziosa avanzata nel mondo dei "Dominanti" (Banche, grandi capitalisti, e-commerce)

EVENTI | 22 giugno 2020, 16:20

Diego Fusaro ospite a Villanova d'Albenga

Il giornalista e scrittore ha presentato il libro "Glebalizzazione"


Pienone con i dovuti distanziamenti nel Salone e dei Fiori per ascoltare il giovane professore e scrittore Diego Fusaro. Ospite della cittadina di Villanova (sindaco Pietro Balestra e assessore Franco Scrigna), l'incontro è stato organizzato da Valerio Favi e Antonino Maccarrone.

L'autore era accompagnato dal p.r. Pier Luise. Fusaro ha illustrato all'attentissimo ed interessato pubblico il suo ultimo libro: "Glebalizzazione" che vuole sottolineare la silenziosa avanzata nel mondo dei "Dominanti" (Banche, grandi capitalisti, e-commerce) sui "Dominati", ovvero la gente comune utile a foraggiare i primi.

Secondo Fusaro l'emergenza Covid.19 per i dominanti è stata ed è un ottima occasione per attirare nella stalla i poveri "buoi" da legnare. "Mi fa specie l'inquietante silenzio della Chiesa - ha aggiunto in fine l'autore. - Papa Ratzinger ha lottato contro questi Dominanti. Chi l'ha succeduto sta soccombendo a loro".

Nessun commento:

Posta un commento