L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

domenica 28 giugno 2020

I pagamenti elettronici escludono qualsiasi possibilità di poter fare attività politiche, giornalistiche, ecc profondamente anti-establishment, perché banche e carte di credito possono chiudervi i rubinetti da sera a mattina senza alcun provvedimento del giudice, senza appello

Contro la Gabanelli, sul contante

(Stefania Maurizi è la giornalista, ex Repubblica, ex Espresso, che lotta da anni per liberare Julian Assange )

1. oggi c’è un articolo che mi accende: è l’intervista di @gbarbacetto a #MilenaGabanelli, che dice: “In fondo, chi non può fare a meno del contante? Chi evade, chi fa il nero, gli spacciatori, i corruttori”:


Con tutto il rispetto per #Gabanelli è FALSO 
2. ora io vi spiegherò perché l’abolizione del #contante NON è una battaglia di civiltà, mentre la sua riduzione è assolutamente legittima 
3. ho iniziato a interessarmi alla questione denaro #contante nel 2010, quando dalla mattina alla sera e SENZA alcun provvedimento giudiziario, TUTTE le carte di credito, banche, ecc, chiusero il rubinetto a #WikiLeaks. Il crimine? Aver pubblicato i cablo della diplomazia USA 
4. dalla mattina alla sera,#WikiLeaks si trovò TUTTE le carte di credito, tutti gli account PayPal, TUTTI i più grandi gruppi bancari a chiudere il rubinetto dei soldi, SENZA alcuna base giudiziaria, senza una sola contestazione di reato,uno straccio di provvedimento del giudice 
5. Fu una situazione da infarto: dalla mattina alla sera,un’organizzazione giornalistica si vedeva tagliata fuori da qualsiasi possibilità di transazione finanziaria senza aver commesso alcun reato,senza alcun provvedimento giudiziario,senza alcuna possibilità di appello 
6. Se fosse successo a una qualsiasi altra organizzazione giornalistica, dal #NewYorkTimes a #Repubblica o #FattoQuotidiano,sarebbe stato uno scandalo e ci sarebbe stata una mobilitazione generale. Ma è #WikiLeaks: tutto è permesso e la solidarietà degli altri giornali NON ci fu 
7. Se fosse successo a qualsiasi altra organizzazione giornalistica ITALIANA,da #Repubblica al #FattoQuotidiano,sarebbe morta in pochi mesi: bancarotta. Ma è #WikiLeaks: nel 2010 usava già la #criptomoneta,ha 5 milioni di follower e la comunità di lettori più techie del mondo 
8. non solo #WikiLeaks è riuscita a sopravvivere al blocco di TUTTI conti, carte di credito,ecc. grazie alla sua comunità di milioni di lettori techie che sanno usare la #criptomoneta, ma in un certo senso fu la sua fortuna 
9. il blocco di qualsiasi transazione con pagamenti elettronici portò #WikiLeaks a usare #bitcoin: nel 2011 2 bitcoin erano circa 6 euro,nel 2016? circa 12MILA euro. La criptomonetà ha salvato l’organizzazione giornalistica che la più grande potenza mondiale voleva morta 
10. questo di #WikiLeaks è solo un esempio. Volete un altro? Ve ne porto 10, non 1. Iniziamo. In questi giorni è uscito il libro del premio Pulitzer Barton Gellman,che ha lavorato con #LauraPoitras ai file di #Snowden
11. nel suo libro,Barton Gellman racconta come, per lavorare ai file di #Snowden,comperò i computer pagando in CONTANTE. Così feci anche io per lavorare ai file di #Snowden, e così fecero altri giornalisti. Uno scoop da premio Pulitzer fu GRANDEMENTE aiutato dal denaro CONTANTE 
12. voi direte: ma alla gente normale interessa che mafiosi, trafficanti di droga ed evasori non sfuggano. Anche a me interessa mandarli in galera e sono d’accordo con la RIDUZIONE del #contante, ma NON con l’ABOLIZIONE 
13. una società cashless(=senza #contante) pone più problemi di quelli che risolve.Per questo in un paese che NON è certo arretrato, ma è tra i più avanzati, gli #StatiUniti,c’è la più rispettata organizzazione per i diritti umani e civili, l’#ACLU, che combatte l’ABOLIZIONE 

14. questa è la campagna dell’#AmericanCivilLibertiesUnion(ACLU) contro l’abolizione del #contante (inglese):


15.#ACLU non combatte l’abolizione del #contante perché è in combutta con i mafiosi che #Gratteri e tutti noi vorremmo in galera,non combatte il contante perché simpatizza con i narcos e gli spacciatori,non combatte il contante perché è a letto con gli evasori del nord est Italia 
16. #Aclu combatte l’abolizione del #contante, perché una società in cui NON c’è alternativa ai pagamenti elettronici NON è una società in grado di garantire #GiustiziaSociale e #Privacy. I pagamenti elettronici escludono chiunque NON abbia stabilità economica,chiunque ai margini 
17. I pagamenti elettronici distruggono qualsiasi possibilità di poter andare da un medico specialista in malattie sessuali o in gravi malattie psichiatriche senza che queste informazioni vadano alle vostre banche, ecc 
18. i pagamenti elettronici escludono qualsiasi possibilità di poter fare attività politiche, giornalistiche, ecc profondamente anti-establishment,perché banche e carte di credito possono chiudervi i rubinetti da sera a mattina senza alcun provvedimento del giudice,senza appello

Nessun commento:

Posta un commento