L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

giovedì 3 settembre 2020

Dietro a Huawei c'è la cultura millenaria della Cina

SPONSORED STORY
Il ruolo forte delle partnership per spingere l’innovazione: Huawei fa “scuola” in Uk

Il Regno Unito attrae il 20% degli investimenti internazionali in ricerca e sviluppo molto più di Germania e Usa che si attestano al 4%. L’azienda cinese sostiene 30 università e ha pianificato risorse a lungo termine avviando nuovi laboratori congiunti

03 Set 2020
Michael Hill-King
Collaboration Director Huawei UK

Collaborazione internazionale per Huawei significa due cose: concentrarsi su opportunità strategiche per costruire punti di forza che consentano a Huawei di rimanere un leader globale e, contemporaneamente, arricchire le capacità dei nostri partner. Facciamo qualche confronto con l’agricoltura. Agli inizi, la raccolta dei frutti dal “campo” straniero avveniva solo in piccole quantità, quindi non era necessario curare le piante o coltivare il terreno. Oggi, Huawei ha centinaia di progetti ci collaborazione nel Regno Unito.

Pertanto, in questo settore (o “campo”, per rimanere in tema “agricolo”) non è più giusto raccogliere i frutti senza occuparsi delle piante o coltivare il terreno. È compito del team di collaborazione locale prendere confidenza con ciascuno dei campi migliori. Solo avendo familiarità con essi possiamo curare le piante e fare in modo che ogni pianta non venga raccolta eccessivamente. La coltivazione del terreno, compresa la costruzione di sistemi di irrigazione, è importante per mantenere relazioni stabili a lungo termine.

Nel Regno Unito, le università costituiscono il cuore della scienza e della ricerca finanziate con fondi pubblici. Esse svolgono i tre quarti della R&S finanziata con fondi pubblici, una proporzione significativamente più alta di quella osservabile nelle economie comparabili. Questo sistema incentrato sulle università, dove per avere successo bisogna costantemente competere per i finanziamenti alla ricerca, ha contribuito a creare una delle basi di ricerca più produttive ed efficienti del mondo. La natura competitiva dei finanziamenti per la ricerca porta a concentrazioni di eccellenza in tutte le discipline. Per questo motivo, il Regno Unito attrae investimenti internazionali in ricerca e sviluppo, circa il 20% dell’investimento totale in R&S, molto di più, ad esempio, di Stati Uniti e Germania, dove la cifra equivalente è del 4%. Vi sono prove che suggeriscono che gli investimenti internazionali nel settore R&S effettuati nelle università sono guidati da investimenti pubblici, che a loro volta consentono ai ricercatori e ai professori di essere mobili a livello internazionale quando si spostano in Paesi in cui sono disponibili finanziamenti per la ricerca. I finanziamenti pubblici per la ricerca universitaria sono alla base dei finanziamenti per la ricerca industriale.

Dopo la Brexit, il Regno Unito ha bisogno di stringere più amicizie nel mondo. Molti ricercatori sperano che le amicizie in Europa rimangano intatte. Inoltre, il Regno Unito dovrebbe cercare di rafforzare le amicizie più lontane. Questa è un’opportunità per Huawei, la prima azienda cinese a collaborare attivamente con le università britanniche a progetti di ricerca. La collaborazione non ha alcun valore senza il partner giusto, e solo comprendendo l’ecosistema di risorse tecnologiche straniere e la disponibilità di risorse possiamo realizzare al meglio la nostra strategia di innovazione.

Nessun commento:

Posta un commento