L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

lunedì 15 marzo 2021

Basta una telefonata tra i governanti e oplà i dubbi scompaiono magicamente. Ci sono degli aspetti comici

Ci sono anche aspetti  comici

Al professor Crisanti devono aver telefonato dall’Imperial College: “Forza, dai, dì qualcosa   a  favore dell’abolizione del contante…!”.  Lui: “Ma non so cosa inventrmi..!”, e loro: “Daì, che abbiamo in programma la moneta digitale appena sarete vaccinati tutti..”

 

Secolo d’Italia
Paura per le parole di Crisanti: “I soldi contagiano, usate i bancomat. Ma io disinfetto anche quelli”

Anche sui soldi il virus circolerebbe per più giorni, non andrebbero usati, e perfino i bancomat sarebbero infetti.

 

Ottimo lavoro! Veramente senza rischi per la salute  è solo  il tatuaggio di  Bill Gates  che viene insieme al vx,   nessuno scambio fisico da mano a mano, il reddito universale di base  blockchain  vi viene versato direttamente sul  vostro portafoglio digitale  che avete sotto   la pelle, e prelevato   coi  sensori…

 

Panico fra i Carabinieri

Comunicato Stampa SIM:

Roma – Continuano a pervenire al SIM Carabinieri un numero consistente di segnalazioni che vedono colleghi colpiti da effetti collaterali molto simili ( trombosi, crampi agli arti inferiori e dolori muscolari generali…) in seguito alla somministrazione del vaccino AstraZeneca .

Per i suddetti motivi il SIM Carabinieri, oltre a chiedere che venga valutata con estrema attenzione la prosecuzione della campagna vaccinale a base del vaccino AstraZeneca, chiede che il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri provveda  a…..

Taranto, appuntato della Guardia di Finanza entra in coma subito dopo il vaccino AstraZeneca

Ma saranno tranquillizati dal titolo di Repubblica contro i complottisti    antivax

 

E dalle parole di  Burioni

 

O dal comunicato stampa dei Due Virologhi Supremi:

ITALIAN PRIME MINISTER DRAGHI, EU COMMISSION PRESIDENT VON DER LEYEN AGREE IN CALL THERE IS NO EVIDENCE OF CONNECTION BETWEEN BLOOD CLOTS AND ASTRAZENECA COVID VACCINE – DRAGHI’S OFFICE

Il primo ministro italiano Mario Draghi e la prersidente della Commisisone Von der Leyen concordano in una telefonata che non c’è alcuna evidenza della connessione fra i trombi sanguigni e il vaccino Astrazeneca.

https://www.maurizioblondet.it/ci-sono-anche-aspetti-comici/

Nessun commento:

Posta un commento