L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

giovedì 28 ottobre 2021

Più vaccinati sperimentalmente più malati

Genocidio in corso

vax-aumeno-mortiVACCINI AUMENTANO IL NUMERO DI MORTI?
Marcello Pamio – 28 ottobre 2021

Euromomo è il progetto Europeo di Monitoraggio della Mortalità, in pratica un sistema di monitoraggio della mortalità in tempo reale (il numero di decessi correlati all’influenza e ad altre possibili minacce per la salute pubblica). I grafici seguenti sono basati sui dati di 29 paesi e mostrano che nelle prime 41 settimane del 2021 i morti in eccesso superano di molto gli anni precedenti (2019 e 2020).

crollano-prime-dosi
Si dev’essere sparsa la voce…

… ricordate  “a Costantinopoli si discuteva sul sesso degli angeli”?

Gli storici del futuro diranno: mentre questo accadeva in Italia, il loro parlamento discuteva furiosamente  sui diritti dei transessuali, secondo loro discriminati.

https://www.maurizioblondet.it/genocidio-in-corso-2/

Nessun commento:

Posta un commento