L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

lunedì 28 febbraio 2022

Il Canada usa l'omicidio si stato per chi dissente

 

Tamara Lich è stata uccisa?

ricevo  e  giro

TAMARA LICH TROVATA MORTA IN CELLA DI CARCERE DOPO ESSERE RIFIUTATA LA CAUZIONE‼️

“Fonti vicine alla scena affermano che Lich non aveva tendenze suicide e che la sua morte era “sospetta”, parlando in condizione di anonimato, a causa del rischio di essere presa di mira dal regime autoritario di Trudeau.’

ARTICOLO COMPLETO QUI:

Questo articolo del Vancouver Times è  bloccato: non si lascia vedere. Provate pure voi…

tamara-lich-dead

 

Il governo canadese sparge la voce che la morte nella sua cella della Tamara Lich,  arrestata quattro giorni prima come organizzatrice del Freedom Convoy dei camionisti canadesi, insieme ad altri 200 persone,   è una fake news.

La smentita che viene da fonti molto strane,  tipo “Get India News” (India!)  in un pezzo il cui carattere appare per certi aspetti   delirante.  Lo riporto pari pari:

 

Chi è TAMARA LICH, il leader del convoglio della libertà  è stato trovato morto? La bufala della morte sfatata

 

ci sono state alcune voci di morte online sul leader della libertà del convoglio Tamara Lich. Sì, avete letto bene che alcuni rapporti sono circolati sulle piattaforme dei social media secondo cui Tamara è morta poiché è stata trovata morta nella sua cella. Tuttavia, non è stata rilasciata alcuna dichiarazione ufficiale in merito alla sua morte. Da quando le voci si sono diffuse online, le persone le hanno versato tributi, mentre altri aspettano i rapporti ufficiali sulla sua morte. Molti netizen hanno cercato di conoscere i dettagli su Tamara Rich. In questo articolo, ti forniremo tutte le informazioni su di lei. Segui ulteriori aggiornamenti su  GetIndiaNews.com

Giovedì scorso, è stata arrestata e accusata di consulenza per commettere danni, secondo quanto riferito, aiutando a condurre le proteste dei camionisti contro le restrizioni di Covid-19 e i mandati sui vaccini. È una delle 200 persone arrestate durante le proteste da camionisti e sostenitori che hanno bloccato le strade della capitale del Canada per circa un mese. Martedì le è stata negata la libertà su cauzione. Ma ora, ci sono alcune notizie secondo cui è stata trovata morta nella sua cella. Ma la notizia deve ancora essere rivelata ufficialmente. Ogni volta che avremo la conferma sulla notizia, te lo faremo sapere con certezza.

Chi è Tamara Lich?

Tamara Lich è una nota politica, musicista e istruttrice di fitness. È meglio conosciuta come la scintilla che ha acceso il fuoco: è  una delle principali organizzatrici degli sforzi di crowdfunding per la protesta dei camionisti in Canada. Tamara Lich è stata nei titoli dei giornali dopo aver deciso di dimettersi dalla sua posizione di segretaria del Partito separatista occidentale Maverick Party che sostiene i cambiamenti nella costituzione del Canada e chiede l’indipendenza del Canada occidentale.

 

(Il tono è questo)…

Sa  la morte in cella di Tamara Liche è una bufala,  smentirla è facilissimo: la facciano vedere viva.

 https://www.maurizioblondet.it/tamara-lich-e-stata-uccisa/

Nessun commento:

Posta un commento