L'albero della storia è sempre verde

L'albero della storia è sempre verde

"Teniamo ben ferma la comprensione del fatto che, di regola, le classi dominanti vincono sempre perché sempre in possesso della comprensione della totalità concettuale della riproduzione sociale, e le classi dominate perdono sempre per la loro stupidità strategica, dovuta all’impossibilità materiale di accedere a questa comprensione intellettuale. Nella storia universale comparata non vi sono assolutamente eccezioni. La prima e l’unica eccezione è il 1917 russo. Per questo, sul piano storico-mondiale, Lenin è molto più grande di Marx. Marx è soltanto il coronamento del grande pensiero idealistico ed umanistico tedesco, ed il fondatore del metodo della comprensione della storia attraverso i modi di produzione. Ma Lenin è molto di più. Lenin è il primo esempio storico in assoluto in cui le classi dominate, sia pure purtroppo soltanto per pochi decenni, hanno potuto vincere contro le classi dominanti. Bisogna dunque studiare con attenzione sia le ragioni della vittoria che le ragioni della sconfitta. Ma esse stanno in un solo complesso di problemi, la natura del partito comunista ed il suo rovesciamento posteriore classistico, individualistico e soprattutto anti- comunitario" Costanzo Preve da "Il modo di produzione comunitario. Il problema del comunismo rimesso sui piedi"

venerdì 22 aprile 2022

e i prezzi saliranno saliranno fino ad arrivare alle stelle. È iniziata la guerra per bande del cibo. Già adesso gli emarginati, i ladri battono le campagne per avere l'opportunità di rubare qualsiasi cosa sia possibile prendere

Le cose vanno male ora, ma non hai ancora visto nulla

Tyler Durden's Photo
DI TYLER DURDEN
GIOVEDÌ, APR 21, 2022 - 11:00 PM

Scritto da Michael Snyder tramite il blog The Economic Collapse,

In questo momento, i prezzi del cibo in tutta l'America sono a livelli incredibilmente bassi. So cosa molti di voi devono pensare. Dovete pensare che ho perso la testa, perché i prezzi dei prodotti alimentari sono aumentati a un ritmo molto rapido in tutto il paese. Ma quando dico che i prezzi dei prodotti alimentari sono a "livelli incredibilmente bassi", non li sto confrontando con dove erano in passato. Piuttosto, sto confrontando i prezzi attuali con dove saranno in futuro. Sì, le cose vanno male ora, ma i prezzi del cibo saranno molto più alti tra un anno o due.

La crisi globale dei fertilizzanti certamente non sta andando da nessuna parte. Semmai, si intensificherà.

La stessa cosa si potrebbe dire della guerra in Ucraina. I colloqui di pace sono assolutamente morti, e quindi sembra che i combattimenti tra due dei granai più critici del mondo continueranno per i mesi a venire.

Nel frattempo, la pandemia di influenza aviaria continua a spazzare via milioni di polli e tacchini in tutto il mondo.

Non abbiamo mai visto una "tempesta perfetta" come questa, ma ovviamente alcuni dei fattori che faranno salire i prezzi dei prodotti alimentari sono interamente autoinflitti.

Ad esempio, il governo cinese non ha avuto bisogno di bloccare quasi 400 milioni di persone nel disperato tentativo di prevenire la diffusione del COVID. Gli ultimi due anni hanno fornito ampie prove che tali blocchi sono piuttosto sciocchi, ma i cinesi sono andati avanti comunque.

Di conseguenza, ora ci sono centinaia di navi commerciali che aspettano impazientemente al largo della costa di Shanghai..

Queste sono gigantesche navi da carico che ci portano roba attraverso l'Oceano Pacifico.

Se i cinesi non si allentano, molti dei nostri scaffali diventeranno piuttosto vuoti nei mesi a venire.

E non sono solo le navi commerciali ad essere inattive...

Shanghai è uno dei più grandi centri di produzione in Cina, con forti concentrazioni di fornitori automobilistici ed elettronici. È sede del più grande porto container del mondo e di un importante aeroporto che serve merci aeree in entrata e in uscita. Le esportazioni prodotte a Shanghai rappresentano il 7,2% del volume totale della Cina e circa il 20% del throughput di container di esportazione della Cina si sposta attraverso il porto lì, secondo il rapporto BBVA.

La maggior parte dei magazzini e degli impianti sono chiusi, nove camion su 10 sono messi da parte, il porto e l'aeroporto hanno una funzione limitata, le unità di spedizione sono bloccate nei posti sbagliati e le merci si stanno accumulando.

Inutile dire che molti dei nostri principali rivenditori semplicemente non potrebbero operare senza le merci che importano dalla Cina.

Quindi è meglio sperare che questo potenziale incubo si risolva molto presto.

Qui negli Stati Uniti, i prezzi dei prodotti alimentari sono aumentati per mesi. Dai un'occhiata a questi numeri ...

Il prezzo medio del burro è cresciuto dell'11,9% nell'ultimo anno. La carne è stata particolarmente colpita dai problemi della catena di approvvigionamento, con i wurstel al 100% di carne che sono saliti del 35,2% da marzo 2021 a un prezzo medio di $ 5,18 per libbraIl mandrino macinato, le costolette di maiale e il pollo intero hanno mostrato aumenti dei prezzi anno su anno rispettivamente dell'11,3%, 15% e 11,7%.

Queste cifre possono sembrarvi brutte, ma la verità è che rappresentano solo i primissimi capitoli di questa crisi.

Le cose stanno andando molto peggio, e qui ad aprile rapporti aneddotici sembrano indicare che gli aumenti dei prezzi alimentari sembrano accelerare.

All'inizio di oggi, la mia attenzione è stata attirata da un thread su un popolare forum su Internet in cui le persone stavano discutendo dei recenti aumenti di prezzo che avevano visto nei loro negozi locali. Di seguito sono riportati alcuni esempi che ho tirato fuori da quel thread ...

  • "$ 10. per 1 libbra. Pancetta"

  • "5,19 per un chilo di terra o burro di laghi"

  • "una lattina di caffè da 34 once costava $ 6,99 ora è $ 9,99"

  • "$ 1,09 per un singolo avocado"

  • "$ 2,31 per una testa di lattuga iceberg"

  • "Faccio acquisti per i miei genitori anziani che comprano Butterscotch Krimpets ogni settimana. Erano 2,49 una scatola ora 4,49."

  • "Ho visto 15,99 per libbra per bistecca ribeye in un negozio di alimentari nel nord-est del Tennessee."

  • "Ho pagato $ 12,95 per un pacchetto di cosce di pollo crude pochi giorni fa. Normalmente sono $ 3,00 - $ 4,00 "

E grazie all'orribile pandemia di influenza aviaria che sta travolgendo la nazione, il prezzo delle uova sta diventando completamente pazzo ...

Le perdite subite dagli allevamenti di uova hanno portato i produttori a correre disperatamente per soddisfare le richieste del mercato di uova e prodotti a base di uova, con un conseguente aumento dei prezzi delle uova. Il prezzo medio di una dozzina di uova è ora vicino a $ 3,00, rispetto a $ 1,60 all'inizio dell'anno, secondo il rapporto nazionale sulle uova dell'USDA.

Se pensi che questi prezzi siano selvaggi, aspetta solo che raddoppino rispetto ai loro livelli attuali.

In tutto il mondo è iniziata una grande battaglia per le risorse alimentari. I cinesi hanno visto questo arrivare in anticipo, e così sono stati impegnati nel più grande programma di stoccaggio che qualcuno di noi abbia mai visto. Ne ho scritto a dicembre, ma allora la maggior parte delle persone non capiva il vero significato di quell'articolo.

A quel tempo, la quantità di cibo che i cinesi avevano già accumulato era già estremamente impressionante...

Meno del 20% della popolazione mondiale è riuscita ad accumulare più della metà del mais e di altri cereali del globo, portando a forti aumenti dei prezzi in tutto il pianeta e facendo cadere più paesi nella carestia.

L'accaparramento è in corso in Cina.

Gli Stati Uniti hanno fatto qualcosa di simile?

Certo che no.

Quando le cose andranno davvero male in questo paese, sarai da solo.

Spero quindi che vi stiate preparando per questo.

Da quando è iniziata la guerra in Ucraina, nazione dopo nazione ha iniziato ad attuare restrizioni all'esportazione e una corsa globale per le materie prime agricole ha costantemente spinto verso l'alto i prezzi.

Nessuno vuole essere colto a mani vuote quando la musica si ferma, e quindi c'è una corsa per assicurarsi rifornimenti preziosi mentre è ancora possibile farlo.

Purtroppo, le parti più povere del mondo finiranno per soffrire di più mentre i paesi ricchi afferrano ciò che possono. Il drammatico picco che vedremo presto nella fame nel mondo sarà assolutamente straziante.

Ma nessuno può dire che non siamo stati avvertiti in anticipoQuesto tipo di collasso sta arrivando da molto tempo, e ora è arrivato.

Ti incoraggerei a fare scorta di cibo a questi "prezzi relativamente bassi" mentre hai l'opportunità di farlo, perché da qui saliranno solo.

https://www.zerohedge.com/personal-finance/things-are-bad-now-you-aint-seen-nothing-yet?utm_source=&utm_medium=email&utm_campaign=620

Nessun commento:

Posta un commento